Chiesa S. Pietro – Montecatini Alto

La chiesa di San Pietro Apostolo risale al sec. XI e ha subito diversi cambiamenti nel corso degli anni, il primo dei quali fu la sua totale ricostruzione avvenuta durante la seconda metà del sec. XII. L’aspetto attuale è dovuto alla radicale trasformazione avvenuta durante la seconda metà del Settecento ad opera dell’architetto A. Zannoni, con l’allargamento delle navate laterali, il rialzamento e l’allungamento ad ovest dell’abside. In tempi più recenti (1962) furono aggiunte nuove decorazioni e furono portate alla luce porzioni di colonne appartenute alla primitiva chiesa romanica.Riconoscibili all’interno della chiesa a tre navate alcune vecchie colonne con capitelli incorporate nella nuova struttura. Molte le opere d’arte presenti all’interno: in alcuni locali adiacenti alla Chiesa, raggiungibili attraverso un accesso posto sul lato sinistro dell’Altare Maggiore, sono custoditi dei reperti artistici raccolti da una dinastia di Parroci (Preposti), i Paponi.In un piccolo vestibolo da dove si accede a sale più grandi, è sistemato un armadio cinquecentesco nel cui interno sono custoditi alcuni notevoli reperti tra i quali spicca il reliquiario di Santa Barbara.

Informazioni Utili

Via Prataccio, 7 – 51016 Montecatini Alto (PT)Tel e fax 057273727mail: web@sanpi.it

Scopri gli itinerari che passano da qui