Chiesa Santi Pietro apostolo e Marco evangelista – Pieve a Nievole

Una piccola chiesa, molto raccolta dove si respira un’aria medievale. Costruita con la pietra grezza, vi si accede attraverso una salita abbastanza ripida.La chiesa, di origine medievale ma sostanzialmente rimaneggiata alla metà del XIX secolo, presenta un campanile in stile neoromanico e una facciata in pietra grezza con l’interno a tre navate delimitate da colonne in finto marmo con capitelli di stile dorico su cui si impostano arcate a tutto sesto.All’interno della Chiesa vi è un organo di pregio, forse il più importante della Valdinievole; infatti è il più grande organo, per canne e registri, che la valle abbia e costruito intorno agli anni Settanta dell’Ottocento da Cesare Tronci. Dietro l’altare maggiore, risalente al rifacimento della chiesa (1844), si trova il coro ligneo in stile neogotico. Da segnalare, infine, la tela seicentesca con l’Immacolata Concezione fra i santi Francesco e Antonio da Padova, attribuita a Panfilo Nuvoloni.

Scopri gli itinerari che passano da qui