PALAZZO DEL MUNICIPIO DI MONTECATINI TERME

Il Palazzo del Municipio fu commissionato nel 1911 per volere del Consiglio comunale, che ritenne opportuno rappresentare in maniera degna il Comune di Montecatini Terme, e il ruolo che esso svolgeva all’interno della città. Seguendo questa volontà l’incarico della sua costruzione fu affidato all’architetto Raffaello Brizzi, affiancato nella direzione dei lavori dall’ingegnere Luigi Righetti. L’edificio doveva essere eretto nel luogo in cui sorgevano le scuderie granducali e venne scelta la tipologia del classico palazzo monumentale rinascimentale, imponente e facilmente riconducibile ad un ruolo istituzionale. La facciata presenta l’inserimento di tre rampe di scale, una centrale e due laterali, che collocano il piano terreno in posizione rialzata rispetto alla viabilità della via antistante, accentuando, così, il suo impatto visivo. All’interno l’atrio prende luce dalla triplice arcata, che crea un loggiato antistante l’ingresso. Dal vestibolo, tramite uno scalone monumentale con ringhiera in ferro battuto, si accede al primo piano dove è possibile ammirare la prestigiosa decorazione di Galileo Chini. L’artista nel 1919 affrescò la volta, che presenta nella parte centrale un ampio lucernario, con le raffigurazioni allegoriche delle attività umane: Sapere, Costruire, Lavorare nella Pace. La decorazione è realizzata con il linguaggio liberty tipico del pittore e del periodo in cui opera, dove una linea ispirata alla natura costruisce lo spazio all’interno del quale si muovono le figure, e crea un ambiente armonioso in cui ogni singolo elemento fa parte del tutto.

Palazzo del MunicipioViale Verdi, 46 – Montecatini TermeContatti:+39 0572 9181Ingresso gratuitoOrario di aperturaDal lunedì al venerdì dalle 8.00 – 19.30Sabato dalle 8.00 alle 13.00Chiuso la Domenica e durante le festività nazionaliAccessibile ai disabili

Scopri gli itinerari che passano da qui