Il regno fantasy a Vinci con la Festa dell’Unicorno

Un intero paese che, per tre giorni, diventa il regno del fantasy. Capita così di andare al bar e di ritrovarsi di fronte una famiglia di elfi piuttosto che sedersi su una panchina e scambiare due parole con qualche fata. Se a questo ci aggiungete la location unica nel suo genere, Vinci, con le piccole strade del borgo storico e l’immagine che si staglia ovunque del “grande genio”, Leonardo, ecco che il quadro è completo.Dal 22 al 24 luglio torna a Vinci la “Festa dell’Unicorno” che arriva quest’anno alla sua 12° edizione e sarà come vivere un sogno ad occhi aperti perdendosi dentro gli oltre 300 spettacoli ed intrattenimenti di ogni genere. Si passa da eventi di grande attrazione come la disfida di Arti Magiche alla parata degli Elfi, ospiti di serie tv e film oltre che autori di fumetti e concerti.Vinci verrà suddivisa in otto grandi aree tematiche, una in più rispetto all’edizione 2015 con la grande novità de “L’abisso d’acciaio” che è dedicato interamente alla fantascienza. Le altre sono Corte dei Sogni, Baia dei pirati, Fumetti e Follie, Cittadella dei Cavalieri, Rocca Incantata, Villaggio degli Gnomi e Città degli Incubi. Grandi spazi anche per i bambini, con la presenza del mondo Lego, ed anche dei concerti: al venerdì ci saranno i Lacuna Coil, sabato Cristina D’Avena e domenica chiusura con Nanowar of steel.Quando si arriverà alla notte di domenica, poi, la chiusura è dedicata al super spettacolo pirotecnico che concluderà i tre giorni che come ogni anno trasformano Vinci e fanno entrare in una dimensione diversa dal solito anche Leonardo.Scarica il volantino completo della manifestazione

L'invasione per le vie di Vinci

L’invasione per le vie di Vinci

Una battaglia fantasy nel borgo di Vinci

Una battaglia fantasy nel borgo di Vinci

La mappa di cosa vedere a Vinci

La mappa di cosa vedere a Vinci