Pinocchio Street Festival dal 9 all’11 settembre a Collodi

Protagonista di una favola, di quella più famosa al mondo, di un paese, di una regione e adesso di un Festival. Questa è la potenza e la forza di Pinocchio, questa è la conoscenza del suo nome. E per la prima volta a Collodi si terrà il “Pinocchio Street Festival” uscendo anche dai luoghi caratteristici del burattino più famoso al mondo come il suo Parco ed il Giardino storico di Villa Garzoni.Gli appassionati, i turisti ed i semplici curiosi potranno partecipare al Festival dal 9 all’11 settembre che sarà davvero itinerante nei piccoli vicoli ed intorno al Castello di Collodi. In tutto saranno 50 spettacoli con circo, teatro e tanta musica. Una vera e propria full immersion per i più piccoli nel segno del celebre burattino ma ce ne sarà davvero per tutti i gusti visto che ci saranno note e musica di qualità e gli appassionati dell’arte di strada si potranno davvero sbizzarrire.

collodi6

Una panoramica del borgo di Collodi

L’inaugurazione del Festival è affidata a Paolo Nani nel giardino della Villa Garzoni: si tratta di uno dei più grandi interpreti del teatro comico e con la sua “The Letter”, che metterà in scena a Collodi, ha fatto spettacoli in quasi 40 paesi nel mondo. Il programma è davvero ricco e segnaliamo, fra gli altri, le gag della DisturBanda ed il Teatro Giullaresco. Il “Pinocchio Street Festival” è nato da un progetto dell’associazione Terzotempo di Pescia, organizzato in collaborazione con la Fondazione Nazionale Carlo Collodi, l’Associazione Internazionale Open Street Aisbl di Bruxelles, l’Associazione Il Teatro Che Cammina di Treviso.Per conoscere tutti gli aggiornamenti sull’evento, visita la pagina Facebook ufficiale